News e aggiornamenti
01/08/2013 Comunicazione incorporazione Calcestruzzi Saccoman S.n.c.
30/07/2011 Platea presso casa di riposo Galzignano Terme
30/06/2011 Pubblicazione Online dei nuovi listini
10/01/2011 Articolo sulla rivista Quarry & Construction di Gennaio
01/10/2010 Fatturazione elettronica
29/07/2010 Cordoli autostrada Valdastico
23/06/2010 Ponte sul fiume Adige
22/06/2009 Certificati FPC
12/09/2008 Sezione Lavora con noi
01/09/2008 Attivo il nuovo impianto di Oppeano
21/01/2008 On-line le schede dei prodotti
precedenti Archivio notizie

infonn@betonveneta.it


Fondo Europeo Sviluppo Regionale


  Un moltiplicatore di opportunità. Da non lasciarsi sfuggire.

Regione del Veneto - POR FESR 2014-2020

Azione 3.1.1 “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale”

Sub-Azione A “Settore Manifattura”

Beton Veneta ha partecipato a un bando della Regione Veneto, pubblicato nell’ambito della programmazione POR FESR 2014-2020 e finalizzato all’erogazione di contributi alle imprese del settore manifatturiero e dell’artigianato di servizi. Il progetto presentato da Beton Veneta è risultato vincente e all’Impresa è stato concesso un importante sostegno finanziario.

Descrizione del Progetto e obiettivi raggiunti:

Fondata da 5 fratelli BETON VENETA SRL è un’azienda leader nella produzione di calcestruzzo pre-confezionato da sempre orientata al Servizio al Cliente. L’esperienza delle proprie risorse, la flotta aziendale di circa cento mezzi e l’elevato livello di tecnologia dei propri impianti consente all’azienda di consegnare da 40 anni un calcestruzzo ai massimi livelli di qualità. Oggi è presente in Veneto ed Emilia Romagna con 16 filiali produttive, circa 100 mezzi e 80 dipendenti.

L’obiettivo del progetto era quello di introdurre in azienda un mezzo che consentisse di raggiungere o scavalcare edifici particolarmente alti, zone con difficoltà di accesso. Allo stesso tempo si voleva fornire alla clientela dei prodotti strutturali speciali (calcestruzzi e massetti alleggeriti) un sistema pompante all’avanguardia, con consumi contenuti, che permette di salvaguardare la sicurezza dei dipendenti. Questi ultimi (15 dei dipendenti di Betonveneta sono interessati dal progetto), grazie al nuovo mezzo per il pompaggio, potranno lavorare in modo più semplice e soprattutto più sicuro nei cantieri complessi.

Grazie all’acquisto della Betonpompa CIFA MK 28L, tutti gli obiettivi descritti in fase di domanda sono stati completamente raggiunti.

La linea fornita da S2 Truck Service Srl (rivenditore e centro di assistenza ufficiale per i prodotti CIFA e ZOOMLION per le province del Veneto, del Trentino Alto Adige ed del Friuli Venezia Giulia), è compatta e armonica, ed è studiata per essere montata su autotelai a 4 assi. Il telaio adottato è ad elevatissimo assorbimento torsionale, calcolato con il Metodo ad Elementi Finiti (FEM). La distribuzione dei carichi è ideale per un migliore assetto di guida, in funzione del relativo disassamento tra betoniera e braccio. La stabilizzazione è comandata idraulicamente da ogni lato della macchina con doppio sfilo telescopico anteriore a sequenza automatica brevettata: gli stabilizzatori posteriori sono fissi. Il Tamburo è ad alta capacità di carico a fondo ellittico in acciaio ad alta resistenza all’usura in 30MnB5. Il braccio MK 28.4 L è formato da 4 elementi, tubazione da 100mm, con ripiegamento a “Z”, un gruppo pompante CIFA, ad elevate prestazioni di aspirazione e pompaggio calcestruzzo, alto coefficiente di riempimento, con geometrie ottimizzate per minori usure. Vi è un regolatore di portata del calcestruzzo. È presente un dispositivo di sicurezza all’apertura della portella di scarico del calcestruzzo. Il pompaggio è silenzioso con prestazioni elevate; la portata del calcestruzzo è dolce, continua e regolare. Per diminuire le pressioni di pompaggio e di conseguenza l’usura, vi è stata una riduzione 5”-4” della lunghezza 3000mm. Il nuovo sistema pompante ha caratteristiche di elevata durabilità grazie ai particolari materiali utilizzati nelle condutture di trasporto del calcestruzzo


Le prestazioni della nuova pompa possono essere così schematizzate:

GRUPPO POMPANTE PB 808:
• Max produzione teorica: 81 m3/h
• Max pressione teorica: 81 bar
• Max numero di cicli al minuto 43
• Canne Cls: 200x100
• Capcità tramoggia: 500 l
BRACCIO MK 28.4 l
• Max altezza verticale 28.1 m
• Max distanza verticale: 24.1 m
• Diametro tubazioni 100
• Angolo apertura 1 st sezione: 90°
• Angolo apertura 2 st sezione: 185°
• Angolo apertura 3 st sezione: 253°
• Angolo apertura 4 st sezione: 254°
• Angolo di rotazione: 370°
BETONIERA MODELLO 115
• Capacità nominale m3 9,5
• Volume geometrico m3 14,6
• Coefficiente di riempimento 69%
• Velocità massima di rotazione r.p.m. 14
• Capacità serbatoio cqua l 800
• Portata- pressione pompa acqua l/min-bar 230/15
• Contalitri scala l 0-500


Grazie a questa nuova Betonpompa, acquistata entro le tempistiche previste per il termine del progetto, l’azienda può fornire ai propri clienti i prodotti ad alte prestazioni con un miglior livello di servizio e con un mezzo che garantisce la massima sicurezza. Si ha una importante riduzione delle oscillazioni della macchina e del braccio pompante che migliora la sicurezza degli operatori sulla macchina.

Inoltre la nuova pompa consente una manovrabilità elevata in spazi stretti e questo costituisce un reale vantaggio in termini di sicurezza del lavoro e produttività. Un ulteriore vantaggio è rappresentato dallo smorzamento delle oscillazioni del braccio che consente di mantenere stabile la parte del terminale che viene controllata direttamente dall’operatore.

Modalità adottate per garantire lo sviluppo della proposta:

Le modalità adottate per la realizzazione del progetto sono quelle che l’azienda adotta per ogni acquisto importante. Vengono individuati i fornitori con scelte accurate tra quelli che operano nel settore. I macchinari vengono visionati presso il fornitore e la scelta finale viene presa considerando sia gli aspetti tecnici che quelli economici.

Beton Veneta Srl unipersonale - Capitale Sociale 10.000.000 interamente versato
Via G. Marconi, 29 - 35040 Sant'Elena (PD) - Iscrizione presso ufficio delle imprese di Padova nr. 02281030284